Campioni e bidoni dello sport al Museo della Figurina

Fino al 2 febbraio una mostra dedicata allo sport, a cura di Leo Turrini. Più di mille immagini tra album e figurine, sagome e gigantografie Leggi altro ›

Figurine da guardare e da scoprire, per giocare e divertirsi, per stupirsi e ricordare. Ci sarà tutto questo nella mostra ‘I migliori album della nostra vita. Storie in figurina di miti, campioni e bidoni dello sport’ che si inaugura il 16 settembre al Mata di Modena, via della Manifattura Tabacchi 83, nell’ambito del festivalfilosofia dedicato all’Agonismo, in programma tra il capoluogo, Carpi e Sassuolo nel fine settimana dal 16 al 18 settembre.

In occasione del festivalfilosofia dedicato quest’anno al tema ‘agonismo’, inaugura una mostra interamente dedicata allo sport, a cura di Leo Turrini. Più di 1000 immagini tra album e figurine, sagome e gigantografie. Le sfide storiche di Coppi e Bartali, Mazzola e Rivera, Borg e McEnroe; i fenomeni di ieri e oggi come Muhammad Ali, Gigi Riva, Pelé, Valentino Rossi; le Olimpiadi e i Mondiali di calcio; i campioni con il pallino del cinema; le star degli USA; i cosiddetti ‘bidoni’ e le figurine introvabili. Inoltre, un percorso ludico didattico per grandi e piccoli, per scoprire a quali sport si è più affini e Pigmachia, un’installazione multimediale interattiva per ‘tirare pugni creativi’.

Parallelamente all’esposizione, sarà possibile visitare il Museo della Figurina di Modena (Corso Canalgrande 103), dove circa tremila immagini, tra figurine e materiali affini, raccontano la storia di questo piccolo diffusissimo mezzo di comunicazione nato nella seconda metà dell’Ottocento. Ultima acquisizione esposta, l’album Panini ‘Italia Team – Rio 2016′, omaggio alla nazionale italiana nell’ambito di una sezione dedicata alle Olimpiadi. I giochi olimpici sono presenti anche nel percorso tematico sugli anni Ottanta e Novanta, caratterizzati oltre che dallo sport e dalla musica, soprattutto dall’invasione dei cartoni animati e, più in generale, della tv.

La mostra, a cura del giornalista Leo Turrini, è realizzata dal Museo della Figurina del Comune di Modena col sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena e Gruppo Hera. Partner Regione Emilia-Romagna, Apt e Città d’arte dell’Emilia-Romagna, mentre parte del materiale esposto è stato donato al museo da Panini spa.

Per saperne di più

http://www.comune.modena.it/museofigurina/mostre-figurine/in-corso/i-migliori-album-della-nostra-vita