Il Festival dei ragazzi e dei bimbi che leggono libri

Ultimo fine settimana per la manifestazione che quest’anno ha presentato oltre sessanta tra autori, artisti, illustratori in quattro comuniLeggi altro ›

Ultimo fine settimana per Passa la Parola, il Festival della Lettura per ragazzi.  Sabato 1 ottobre alle 21 presso il Teatro Fabbri di Vignola sarà di scena Mariangela Gualtieri con il suo Bello Mondo, rito sonoro con la guida di Cesare Ronconi, produzione Teatro Valdoca, dove la Gualtieri continua il cammino dentro l’energia orale/aurale della poesia. Domenica 2 ottobre alle 21 a Castelvetro di Modena l’evento di chiusura con L’Assai Furioso Orlando di  Marco Baliani, un racconto sulle tracce dell’Ariosto e dei suoi personaggi, a 500 anni dalla pubblicazione del suo capolavoro.

Quest’anno il Festival della Lettura per Ragazzi ha presentato oltre sessanta tra autori, artisti, illustratori coinvolti in quattro comuni della nostra provincia per undici giorni di incontri, letture, racconti, approfondimenti, mostre, appuntamenti per decine di classi delle scuole. Il Festival è organizzato e ideato dalla libreria di Vignola “Castello di Carta” e da Csi Modena (Centro sportivo italiano), con il patrocinio del Comune di Modena, il contributo dei Comuni di Castelvetro di Modena, Vignola, Formigine e il contributo fondamentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Nel corso del Festival è stato presentato il libro di Andrea Valente Salva la parola: il volume, che da questo mese sarà in libreria, nasce dal concorso Salvalaparola, edizione 2015 del Festival. Un esperimento narrativo nato “dal pubblico”, il primo Dizionario delle parole salvate, da lettori piccoli e grandi. Il progetto Salvalaparola proseguirà anche quest’anno, dedicato ai personaggi (persone, animali o cose) delle fiabe “da salvare”.

Nelle foto: immagini delle precedenti edizioni del Festival