Gli allievi di Mirella Freni protagonisti di ‘Dolceamaro’

Il 21 giugno, Festa della Musica, evento conclusivo del Corso di alta formazione per cantanti liriciLeggi altro ›

Giovedì 21 giugno 2018, in occasione della Festa della Musica promossa in tutta Italia dal Mibact, gli allievi del Corso di alta formazione per cantanti lirici di cui è docente principale Mirella Freni, avranno una nuova importante occasione per esibirsi e mettere in evidenza le loro qualità: i’evento conclusivo ‘Dolceamaro. Scene d’opera‘, che si terrà al Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena alle ore 20, ad ingresso libero.

Si tratta di un allestimento in forma semiscenica, nell’ambito di un laboratorio condotto da Enrico Stinchelli, noto conduttore del programma di Radio 3 ‘La barcaccia’, che vedrà la partecipazione dell’Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Alessandro D’Agostini. Protagonisti della serata sono gli allievi del corso della Signora Freni: Maria Bagalà (soprano), Shay Bloch (mezzosoprano), Giovanni Castagliuolo (tenore), Evgeniya Chislova (mezzosoprano), Fellipe Oliveira  (basso-baritono), Simone Di Giulio (tenore), Serena Grieco (soprano), Li Yanfeng (tenore), Liu Mon-Chieh (soprano), Eva Macaggi (soprano), Ilaria Vanacore (soprano), Xiao Shengtao (basso), Yao Bohui (soprano).  Il programma li vedrà cimentarsi con alcune delle arie più note e impegnative del repertorio lirico classico: da “Libiam ne’ lieti calici” de “La Traviata” a “Che gelida manina” de “La Bohème”, da “Madamina, il catalogo è questo” del “Don Giovanni” a “Una furtiva lagrima” de “L’Elisir d’amore”. L’evento, ad ingresso gratuito, è promosso nell’ambito del progetto ‘Modena Città del Belcanto’ .

Nella foto, di Rolando Paolo Guerzoni, gli allievi del Corso di alta formazione sul palcoscenico del Teatro Comunale