Bando tutti al nido 2019

Pubblicato 26.03.2019Leggi altro ›

Che cosa finanziamo

la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, in linea con le progettualità nazionali messe in campo attraverso la costituzione del Fondo a contrasto della povertà minorile, si pone, con il presente bando, l’obiettivo di aumentare la fruizione dei servizi 0-3 anni attraverso il sostegno a progetti che prevedano:

  • soluzioni innovative, modulari e flessibili per ampliare l’offerta e renderla più conforme alle esigenze delle famiglie;
  • implementazione di servizi integrativi già sperimentati dalle amministrazioni locali per i quali sia necessario un potenziamento;
  • interventi per qualificare i servizi di educazione e cura al fine di renderli più appetibili per le famiglie;
  • percorsi di educazione e sensibilizzazione volti a diffondere la cultura della frequenza ai servizi 0-3 anni con particolare riferimento alle famiglie straniere;
  • azioni atte a favorire la frequenza al servizio 0-3 anni di quei bambini e bambine portatori di gravi disabilità.

Budget a disposizione
L’importo complessivo a disposizione è di 160.0.000 euro.

Destinatari
Il bando tutti al nido 2019 è rivolto esclusivamente agli enti locali (comuni e unionidi comuni).

Ambito territoriale
I progetti devono, pena l’esclusione, svolgersi nei seguenti ambiti territoriali:

  • Modena;
  • Castelfranco Emilia (comune capo distretto), Bastiglia, Bomporto, Nonantola, Ravarino, San Cesario sul Panaro;
  • Pavullo nel Frignano (comune capo distretto), Lama Mocogno, Fanano, Fiumalbo, Montecreto, Pievepelago, Polinago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola;
  • Sassuolo (comune capo distretto), Fiorano Modenese, Formigine, Frassinoro, Maranello, Montefiorino, Palagano, Prignano sulla Secchia.

Scadenze
Il termine ultimo valido per la presentazione delle domande di partecipazione è il giorno

mercoledì 15 maggio 2019

Modalità di presentazione delle richieste
Le richieste di contributo dovranno essere compilate sull’apposita modulistica online disponibile sul sito internet della Fondazione.

Dopo l’invio del modello online, stampate i moduli compilati e consegnateli, firmati in originale, agli Uffici della Fondazione, in via Emilia Centro 283, entro e non oltre 5 giorni dalla data di scadenza prefissata.

Non fa fede il timbro postale.

Rendicontazione
Il contributo assegnato verrà erogato secondo quanto indicato nel testo del bando.