Fondazione Fotografia, dieci anni attraverso 250 opere

“10 years old” ripercorre le tappe principali della creazione di una grande collezione d’arte contemporanea, dal 2007 a oggi. Aperta fino al 30 aprileLeggi altro ›

Un percorso di 250 opere, tra video e fotografie, di 95 artisti contemporanei provenienti da oltre 70 paesi in tutto il mondo. E’ quanto propone 10 years old, in programma al Foro Boario di Modena dall’11 marzo al 30 aprile 2017 in occasione del primo decennale di Fondazione Fotografia, una mostra che ripercorre le tappe principali della creazione di una grande collezione d’arte contemporanea, dal 2007 a oggi.

Tutte le opere esposte sono tratte dalla collezione Fondazione Cassa di risparmio di Modena, un patrimonio di oltre 1200 fotografie e video che Fondazione Fotografia, in qualità di società strumentale dell’ente di origine bancaria, ha il compito di gestire.

All’interno della collezione è possibile individuare alcuni temi ricorrenti: lo scenario politico irrompe nelle opere di autori che hanno vissuto sulla loro pelle conflitti e tensioni razziali; altrettanto forte è la rivendicazione di un’identità personale, culturale, religiosa o di genere, laddove i diritti umani sono calpestati o messi in discussione.

Nei paesi più evoluti, dove la libertà di espressione non è messa a repentaglio, la ricerca degli artisti si è potuta concentrare invece sull’estetica della fotografia, come nel caso di autori dell’Estremo Oriente, degli Stati Uniti e dell’Europa.

Un’altra chiave di lettura della collezione passa attraverso l’analisi dei generi che vi sono rappresentati – il ritratto, il paesaggio, il reportage, la staged photography – approdando a soluzioni artistiche variegate, cha vanno dalla fotografia tradizionale all’installazione, al video.

Gli autori in mostra sono: Ansel Adams, Robert Adams, Claudia Andujar, Nobuyoshi Araki, Diane Arbus, Fikret Atay, Richard Avedon, Maja Bajević, Olivo Barbieri , Yto Barrada, Yael Bartana, Gabriele Basilico, Jodi Bieber, Wynn Bullock, Adriana Bustos, Harry Callahan, Paul Caponigro, Walter Chappell, Van Deren Coke, Alexandra Croitoru, Bruce Davidson, Roy DeCarava, Willie Doherty, Matías Duville, Mounir Fatmi, Cao Fei, Andreas Fogarasi, Franco Fontana, Samuel Fosso, Robert Frank, Lee Friedlander, Yang Fudong, Luigi Ghirri, Laura Glusman, David Goldblatt, Bob Gosani, Naoya Hatakeyama, Swetlana Heger, Pieter Hugo, Alex Hütte.

Nell’immagine in alto: particolare di una foto di Nobuyoshi Araki. In home page una foto di Gabriele Basilico. Entrambe le foto sono esposte nelle sale del Foro Boario