Bando sport 2016

Scaduto il 31.05.2016Leggi altro ›

Che cosa finanziamo
La Fondazione intende sostenere progetti di avviamento allo sport giovanile e attività motoria rivolta agli anziani, ai bambini, alle persone svantaggiate o in condizioni di disagio.

Linea 1) progetti proposti da enti di 1^ livello.

Linea 2) progetti a carattere intercomunale proposti esclusivamente da enti di 2^ livello, operanti nel settore dello sport. Per Ente di secondo livello si intende un’Associazione di associazioni riconosciuta a livello nazionale.

Linea 3) progetti per la realizzazione di eventi e manifestazioni di promozione e diffusione della pratica sportiva proposti esclusivamente da enti di 2^ livello.

Budget a disposizione
L’importo complessivo a disposizione è di  300.000 euro.

Destinatari
Sono destinatari del presente bando tutti gli enti ammessi a contributo ai sensi dell’articolo 3 comma 2 della Legge 153/99, e più precisamente non sono ammessi gli enti con fini di lucro e imprese di qualsiasi natura, con eccezione delle imprese strumentali, delle cooperative che operano nel settore dello spettacolo, dell’informazione e del tempo libero, delle imprese sociali e delle cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381, e successive modificazioni.

Ambito territoriale
Progetti che si svolgono nel nostro territorio di competenza.

Scadenze
ll termine ultimo valido per la presentazione delle domande di partecipazione al bando è il giorno:

martedì 31 maggio 2016

Modalità di presentazione delle richieste
Le richieste di contributo dovranno essere compilate sull’apposita modulistica online disponibile sul sito internet della Fondazione.

Dopo l’invio del modello online, stampate i moduli compilati e consegnateli, firmati in originale, agli Uffici della Fondazione, in via Emilia Centro 283, entro e non oltre 5 giorni dalla data di scadenza prefissata. Non fa fede il timbro postale.

Rendicontazione
Il contributo assegnato verrà erogato secondo quanto indicato nel testo del bando.